Diario del Carbonia Film Festival

1565

cff-diarioCarbonia Film Festival è il nuovo nome dato all’ottava edizione del Mediterraneo Film Festival.

Le tematiche centrali sono quelle relative al lavoro e alla migrazione, un’occasione quindi per guardare in modo ampio e profondo agli argomenti che maggiormente colpiscono il nostro territorio.

Il cinema in questo caso diventa portatore di stimoli per la città, creando l’occasione materiale per vivere i luoghi e le persone e offrendo moltissimi spunti per riflettere e confrontarsi.

In questa pagina raccoglieremo i link ai vari articoli usciti nei giorni del Festival e la recensione di ognuno dei film in concorso nell’edizione 2016.

Giorno zero: l’anteprima del Festival – Il resoconto completo

L’inaugurazione del Festival (12 ottobre) – Interviste e recensioni

Day 2 – Le recensioni dei film in concorso

Day 3 – Le recensioni dei film in concorso

Day 4-5 – Le recensioni dei film in concorso e le premiazioni

Recensioni dei cortometraggi in concorso: Recensioni dei lungometraggi in concorso:
I DON’T WANT TO SLEEP WITH YOU I JUST WANT TO MAKE YOU HARD – Momoko Seto AFTER SPRING – Steph Ching e Ellen Martinez
SNAILS – Grzegorz Szczepaniak IL RESPIRE ENCORE – Anca Hirte
SCHICHT – Alex Gerbaulet LA FILLE DU PATRON – Olivier Loustau
VALPARAISO – Carlo Sironi CAMERAPERSON – Kirsten Johnson
HOME – Daniel Mulloy EL FUTURO PERFECTO – Nele Wohlatz
A MAN RETURNED – Mahdi Fleifel NUNCA VAS A ESTAR SOLO – Alex Anwandter
TOUT LE MONDE AIME LE BORD DE LA MER – Keina Espiñeira VIEJO CALAVERA – Kiro Russo
WADA’ – Khaled Mzher ASPHALT – Ali Hammoud