Bacu Abis Teatro 2017 – Rassegna e Programmazione

1635

 

Per un Teatro come esperienza pedagogica comunitaria aperta a tutti

 

Bacu Abis (CI) 11 gennaio 2017 – Entra nel vivo la Rassegna di Teatro Ragazzi organizzata dalla compagnia La Cernita di Carbonia: a partire da domenica 15 gennaio, e a seguire per tutte le domeniche fino all’11 febbraio, il Cineteatro di Bacu Abis ospiterà i laboratori All’Opera, a cura di Marco Nateri e Le Nuvole diretto da Monica Porcedda e dal musicista Gerardo Ferrara. Lo spettacolo Sorichitta della compagnia teatrale Bocheteatro chiuderà questa prima domenica di attività didattiche: sapori, profumi e colori dei piatti tipici isolani prendono corpo nelle voci degli attori per un racconto semiserio sull’importanza del valore culturale del cibo.

Liberamente ispirato all’omonimo album di De André il laboratorio Le Nuvole è rivolto ai richiedenti asilo ospitati presso il Centro di Prima Accoglienza di Narcao e gestito dall’Associazione Diomira Onlus. Un gruppo di ragazzi, provenienti dall’Africa Subsahariana, si confronterà con la poetica del cantautore genovese per un lavoro sul corpo e le emozioni ispirato dalle musiche dell’autore.

L’affascinante mondo della produzione teatrale è al centro del laboratorio All’Opera rivolto a tutte le fasce d’età: i partecipanti si misureranno con l’ardito compito di mettere in scena La Cenerentola di Gioacchino Rossini e guidati da Marco Nateri, in quattro appuntamenti realizzeranno scenografie e costumi e saranno i protagonisti per un finale da prima a teatro.

Bacu Abis Teatro nasce dall’esigenza di vivere il Teatro come esperienza pedagogica e forza creativa necessaria in un territorio fortemente disagiato e a rischio di spopolamento: favorire momenti d’incontro e confronto tra i partecipanti, riscoprire, attraverso l’intermediazione degli artisti, le bellezze del territorio e del suo patrimonio storico-culturale per scrivere un nuovo palinsesto di vissuti emotivi che via via si andranno a delineare durante i laboratori.

Bacu Abis Teatro 2017 è diretto e organizzato da La Cernita Teatro e realizzato con il sostegno di: Regione Autonoma della Sardegna, Ass.to alla Pubblica Istruzione, Sport e Spettacolo, Comune di Carbonia. E con il contributo di: Euralcoop Soc. Coop., Associazione Bacu Abis Sulcis Iglesiente, Il Circolo.

Biografia Gerardo Ferrara

Per 10 anni redattore di Radio onda d’urto di Brescia ha all’attivo diversi programmi radiofonici, tra cui La terra è di chi la canta e Sassi nelle scarpe in cui delinea percorsi musicali che investigano su linguaggi, territori, le tematiche sociali nella musica popolare e d’autore italiana. Realizza nel 2008 un doppio cd dal titolo In terra zapatista per sostenere progetti di solidarietà nelle terre indigene del Chiapas. In campo teatrale ha realizzato diversi progetti come Ho visto Nina volare ispirato da un capitolo del romanzo di Giuseppe Alemanno (operaio dell’Ilva di Taranto) e Terra nera, romanzo perfido e paradossale di cafoni e anarchia.

Biografia Marco Nateri

Ha studiato al laboratorio di esercitazioni sceniche di Roma diretto da Luigi Proietti e iniziato il suo percorso artistico con il regista MARCO GAGLIARDO (con il quale ha realizzato 50 allestimenti in qualità di scenografo e costumista ). Ha collaborato con Marco Parodi ,Maria Assunta Calvisi, Riccardo Reim ,Carlo Quartucci, Rino Sudano, Antonio Petris e Stefano Artissunch.
Nell opera lirica, in qualità di costumista ha lavorato nei più importanti teatri in Italia e all’estero; sua ultima produzione per il 2016 La Campana Sommersa di Ottorino Respighi e prodotta dalla fondazione Teatro Lirico di Cagliari per la regia di Pierfrancesco Maestrini, spettacolo che la prossima stagione sarà al Lincoln Theater di New York.
Svolge attività didattica presso enti di formazione e università, attività di animazione per bambini presso scuole, ludoteche e biblioteche e ha collaborato con Rai Yoyo.
Ha partecipato inoltre a collettive, dell’8 settembre 2016 la sua personale all’Exmà di Cagliari, in un progetto speciale dal titolo Fragili Fogli dedicato ad Edina Altara.

Biografia Monica Porcedda

E’ presidente, regista e autrice de La Cernita Teatro, un laboratorio permanente di ricerca per un Teatro Sociale che ha fondato nel 2009 a Carbonia e che ha la sua sede artistica presso il Teatro di Bacu Abis.
Fin dall’inizio, realizza un’intensa attività con progetti itineranti e interurbani per una Pedagogia del Teatro e della Narrazione contro il disagio, rivolti alle scuole di ogni ordine e grado in collaborazione con Maria Giulia Cirronis.

Compagnia Teatrale Bocheteatro

Bocheteatro nasce nel marzo del 1988 con una precisa finalità: la creazione a Nuoro di un centro teatrale stabile per la ricerca e la sperimentazione, che dovrebbe fungere da centro di raccolta ed organizzazione di diverse attività nel settore. Bocheteatro nasce dall’incontro di esperienze di formazione e di lavoro molto diverse; dal metodo Stanislavskij passando per la tecnica del Teatro danza. Sin dall’inizio tali diversità sono diventate una ricchezza che tutt’ora caratterizza Il nostro lavoro. Oggi Bocheteatro è un gruppo di attori e professionisti della Cultura e dello Spettacolo che lavorano secondo un comune modo di intendere il Teatro d’attore e di ricerca, e gli spazi stessi del Teatro. Un senso del Teatro e del suo agire in spazi non convenzionali, che ci porta ad andare a cercare il nostro pubblico nelle scuole, nelle piazze, nelle biblioteche, in tutti i luoghi dove il Teatro normalmente non c’è. Sin dalla sua nascita Bocheteatro investe molta parte delle risorse, non solo creative, nel Teatro ragazzi, con la ferma convinzione che il Teatro sia uno strumento per affrontare con leggerezza molti aspetti della vita: il rapporto con l’Altro, le tematiche ecologiste, la sostenibilità ed il Buon Cibo, le stesse strutture dell’apprendimento attraverso i numerosi corsi di animazione alla lettura che promuoviamo nelle scuole, biblioteche, strutture carcerarie.

Programma domenica 15 gennaio 2017 – Cineteatro di Bacu Abis

Ore 16/17:30 All’Opera – 1^ tappa – laboratorio diretto da Marco Nateri (rivolto a tutte le fasce d’età per un massimo di 40 partecipanti).
Link: https://www.youtube.com/watch?v=UE9U1dU1x1E

Ore 16/17:30 Le Nuvole – 1^ tappa – laboratorio diretto da Monica Porcedda e Gerardo Ferrara (rivolto ai ragazzi richiedenti asilo ospiti del Centro Accoglienza di Narcao).

Ore 18:15 spettacolo Sorichitta – Compagnia Bocheteatro di Nuoro.
Link: http://www.bocheteatro.it/spettacoli/15-sorichitta.html

Per info e prenotazioni

Carla Galliu
info@lacernita.it
tel 389 7673106
www.lacernita.it

Contatto Stampa
Valeria Frisolone
v.frisolone@thelinkpr.it
Tel 334 3523916
www.thelinkpr.it