Il CSC di Carbonia organizza un Corso pratico di Cinema (gratuito)

1548
Copertina Corso Fabbrica del Cinema Carbonia.

Corso pratico di Cinema: Filmare e comunicare per promuovere e sviluppare il territorio

Da martedì 28 novembre sono state aperte le iscrizioni al bando per la selezione di 15 figure, residenti o domiciliate in Sardegna, di età compresa tra i 18 e i 40 anni, che parteciperanno al workshop dal titolo “Filmare e comunicare per promuovere e sviluppare il territorio”.

L’obiettivo effettivamente è proprio quello di promuovere lo sviluppo sostenibile nel territorio del Sulcis-Iglesiente e lo sviluppo della filiera audiovisiva del sud-ovest sardo.

Sarà possibile iscriversi a questo corso gratuito fino a mercoledì 6 dicembre.Una sala della Fabbrica del Cinema e alcune macchine storiche.

L’iniziativa è promossa dal Centro Servizi Culturali Carbonia della Società UmanitariaFabbrica del Cinema, con il sostegno della Fondazione Sardegna Film Commission, il patrocinio del Comune di Carbonia e la collaborazione del Sistema Bibliotecario Interurbano del Sulcis e della Cooperativa Progetto S.C.I.L.A. CINEPORTO.

L’attivazione del workshop di cinema fa parte del più ampio panorama di azioni che costituiscono l’avvio del progetto del Cineporto, legato al centro culturale della Fabbrica del Cinema.

Grazie a un finanziamento ricevuto attraverso la legge di stabilità 5/2017, su fondi dell’Assessorato alla Pubblica Istruzione e Beni Culturali, è stato possibile avviare questo corso e permettere agli interessati di iscriversi gratuitamente.

La formazione è uno dei bisogni di questo territorio che la Fabbrica del Cinema intende recepire con questa iniziativa.

Il Direttore del Corso – Chi è Alessandro Bonifazi

Foto di Alessandro Bonifazi.
Alessandro Bonifazi (foto dal web).

Il direttore del corso sarà Alessandro Bonifazi della BlueFilm di Roma, la cui carriera cinematografica si è sviluppata in molteplici direzioni creative: ha prodotto pellicole come La leggenda di Kaspar Hauser (2011) vincitore di numerosi Premi Internazionali e Beket (2008), vincitore del Festival di Locarno, diretti da Davide Manuli, Sul Vulcano (2014) e Il Sol dell’Avvenire (2008) regia di Gianfranco Pannone, Nelle tue mani (2008) di Peter Del Monte, e anche numerosi documentari tra cui Ritratto di Mio Padre (2010) di Maria Sole Tognazzi Evento Speciale al 5° Festival Internazionale del Film di Roma e Nastro d’Argento, Il Colore delle Parole (2009) di Marco Simon Puccioni in Concorso alla 66a Mostra del Cinema di Venezia, Pietro Germi.

Ancora: Il Bravo il Bello il Cattivo (2009) 62° Festival di Cannes in anteprima mondiale alla Sezione Cannes Classic, Non Tacere (2007) di Fabio Grimaldi, finalista al David di Donatello.

Ha inoltre lavorato su numerosi documentari come direttore della fotografia.

Nel 2001 è co-fondatore della società di produzione cinematografica Blue Film di Roma e dal 2006 è consulente per alcuni progetti formativi.

Tra questi un tirocinio per il Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione, all’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli.

Dal 2012 è docente della Scuola di Cinema e d’Arte Gian Maria Volontè.

IL CORSO

Questo corso ha lo scopo di fornire tutti gli elementi utili a comprendere il variegato e complesso mondo della produzione audiovisiva nelle sue principali accezioni: cinema, televisione e new media attraverso lezioni frontali comprendenti una serie di esercitazioni teorico-pratiche nel campo della gestione del set cine-televisivo, dello spoglio della sceneggiatura e dei social media.

Formazione alla Fabbrica del Cinema - Ph. Fabio Dongu.
Formazione alla Fabbrica del Cinema – Ph. Fabio Dongu.

Alla fine del Corso i partecipanti, sotto la guida di quattro docenti, noti professionisti del settore cinematografico, avranno realizzato un video (documentario o cortometraggio) scritto, diretto e interpretato anche da loro stessi, dopo essersi confrontati con i problemi di scrittura, budget, recitazione, location,  fotografia,  montaggio,  avendo  acquisito  le  conoscenze  base  del  linguaggio  cinematografico  e televisivo.

Il corso sarà articolato in quattro moduli di tre giorni ciascuno: il primo di questi si terrà nei giorni 15-16-17 dicembre 2017.

Gli incontri si terranno nei week end (dal venerdì alla domenica), per un totale di 12 incontri e 96 ore, un week end al mese nei mesi di dicembre 2017, febbraio 2018, marzo 2018, aprile 2018, secondo la disponibilità e le esigenze dell’organizzazione del corso.

Per partecipare i candidati dovranno spedire, entro e non oltre le ore 22.00 di mercoledì 6 dicembre 2017, una mail di presentazione all’indirizzo fabbricadelcinema@gmail.com allegando una lettera motivazionale e il proprio curriculum vitae.

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

I partecipanti sono obbligati a frequentare almeno 80 ore di quelle previste dal workshop.

INFO E CONTATTI

È possibile visionare il bando completo all’indirizzo www.umanitaria.ci.it.

Per informazioni sul workshop sarà possibile contattare il CSC Carbonia della Società Umanitaria (tel. +39 0781 671527) oppure spedire una mail all’indirizzo fabbricadelcinema@gmail.com.