Le principali chiese della nostra città

190

Le chiese sono luoghi di culto dove gli abitanti possono professare la fede, e nella Città di Carbonia ne troviamo diverse.

Chiesa di San Ponziano

Tra le chiese di Carbonia più conosciute abbiamo sicuramente la parrocchia San Ponziano, patrono della città. La chiesa si trova nella centrale piazza Roma, il lavori della sua realizzazione iniziarono il 29 gennaio 1938 su progetto di Cesare Valle e Ignazio Guidi.

Chiese
Chiesa San Ponziano con Campanile

La parte inferiore della chiesa è realizzata in granito di Teulada, mentre il resto da pietra vulcanica a vista in stile romantico-moderno.
Il 18 dicembre dello stesso anno fu consacrata con la presenza di Mussolini.

L’edificio è un esempio di architettura fascista, la struttura è a forma rettangolare, l’interno è diviso in due navate laterali e una centrale.

Al centro della facciata è presente un grande rosone circolare chiuso da una vetrata, con le figure si San Ponziano Pontefice Martire e Santa Barbara, circondate da allegorie della famiglia e del lavoro.

Sulla destra della chiesa sorge la Torre campanaria alta 44.7 metri, anche essa è stata realizzata in trachite, copia ridotta della basilica di Santa Maria Assunta di Aquileia (UD).

All’interno è custodita una pregevole Via Crucis lignei, disegnata da Eugenio Tavolara e scolpita da Pasquale Tilocca, prodotta nel 1938 e posta all’interno della chiesa durante la sua inaugurazione.

Chiesa Beata Vergine Addolorata

In via Liguria a Carbonia troviamo la parrocchia Beata Vergine Addolorata.

Chiese
Chiesa Beata Vergine Addolorata

La facciata della chiesa è caratterizzata da un piccolo campanile, e al suo interno è collocata la statua della Beata Vergine Addolorata, donata dalla Chiesa di San Ponziano.

In seguito altre due statue furono donate alla cappella, la statua di San Giovanni e il Crocifisso ligneo.

Diversi anni dopo nel 1953 la Cappella fu data in mano ai religiosi dell’Opera di Don Luigi Orione, i Figli della Divina Provvidenza.

Nello stesso anno la piccola “chiesa operaia” di Rosmarino, prese il nome di chiesa Beata Vergine Addolorata, in uso fino alla costruzione della nuova chiesa di Rosmarino dedicata sempre alla Vergine, nel 1958.

Chiesa Gesù Divino Operaio

La parrocchia di Gesù Divino Operaio si trova in via Sella n. 56 a Carbonia, realizzata nel 1953 per fornire un luogo di culto agli abitanti della zona meridionale della città.

Chiese
Chiesa Gesù Divino Operaio

L’edificio ha una struttura a forma rettangolare, realizzata con pietre locali intonacate.
Il campanile è integrato con l’edificio, ed è realizzato con pietre locali a vista di Monte Crobu.

Diversi anni dopo la chiesa ha subito delle modifiche.
Nel 1978 fu costruito l’oratorio parrocchiale al piano terra, mentre agli inizi del 1980 al primo piano sono state realizzate quattro classi catechistiche.

Chiese di Cristo Re e San Giovanni Bosco

La parrocchia Cristo Re si trova in piazza Iglesias a Carbonia.
L’edificio è stato realizzato a fine degli anni 90, assieme alla vicina casa parrocchiale.

In via Piolanas troviamo la parrocchia di San Giovanni Bosco.
La struttura inizialmente era uno dei centri di ritrovo dopolavoristici per i lavoratori della vecchia miniera.
È l’unica chiesa di Carbonia a possedere un organo a canne.

Chiesa di Santa Barbara

La parrocchia di Santa Barbara si trova nella Piazza Pietro Micca a Bacu Abis.
La chiesa fu costruita negli anni ’30, e diversi anni dopo fu nominata Santa protettrice dei minatori.

Chiese
Chiesa di Santa Barbara a Bacu Abis, frazione di Carbonia

La chiesa è stata realizzata seguendo i canoni dell’architettura fascista, presenta un porticato sorretto da pilasti e archi a tutto tondo.

Al centro della facciata è presente un rosone circolare con vetro bicolore.

Alla destra della chiesa troviamo la riproduzione della Grotta di Lourdes, inaugurata nel 1953 su volere di Don Nazzareno.
L’opera raffigura un arco roccioso con all’interno un altare e la statua della Madonna.


Questo articolo è stato realizzato per il tirocinio formativo conseguito alla Enkey di Carbonia per conto di Formatica Scarl e SPS – Sviluppo Performance Strategie Srl nell’ambito del programma garanzia giovani in Sardegna.