Bookstock – Musicisti, poeti e scrittori a Calasetta

1629

Creare una simbiosi tra musica e letteratura, farle viaggiare insieme in performance tra poeti, scrittori e musicisti dei nostri luoghi per regalarvi e regalarci una notte all’insegna del puro piacere nello stare insieme: questa è l’ambiziosa sfida di Bookstock, idea di festival nata dalla creatività di Claudio Moica, Marcello MurruGiovanni L.F. Fiabane,  Marco Loi, Elisabetta Manca e Shikanu’, che ricalcherà lo spirito del famoso Woodstock del 1969.

11882370_833323040108976_2143429674422104986_oIl prossimo 22 agosto, in un palco allestito nella spiaggia delle Saline di Calasetta, scrittori, poeti e musicisti sardi si esibiranno in varie performance, alternandosi fra musica e reading letterari.

Musicisti e gruppi:
Donato Cherchi (Donnie), Pepe Corda, Rafaella Bandiera, Tiziano Dessì (Tribù Mediterranea), Alberto Balia, Livio Cherchi (Livio Svenson Blues Experience), Anna Tea Salis aka Suona Sonua, Andrea Ghiani DJ set.

Scrittori e poeti in reading:
Claudio Moica, Chicco e Marcello, Sergio Onnis, Roberto Alba, Nino Nonnis, Angelica Piras, Susanna Montis, Daniela Sulas.

La “notte più lunga dell’anno”, come è stata definita dagli organizzatori, verrà ripetuta nel mese di ottobre a Bari. Questo gemellaggio, potrebbe consentire nelle prossime edizioni uno scambio di artisti tra la Sardegna e la Puglia, permettendo così maggiori possibilità di crescita sia ai singoli artisti che all’evento stesso e, di conseguenza, ai territori interessati. Per contribuire al successo dell’iniziativa e alla valorizzazione delle proposte culturali del nostro territorio, sarà necessaria la partecipazione di tutti.  Sarà importante esserci nella notte del festival, ma anche, dove è possibile, dare un sostegno economico diretto. Bookstock festival, verrà infatti finanziato esclusivamente attraverso donazioni private, o con l’acquisto di magliette, spille e altri gadget.
L’intero evento sarà dedicato al musicista reggae Bob Marley.

Noi di Carbonia.net sosteniamo Bookstock Festival, e voi?

IBAN: IT23W0101586140000070044260
Intestato a: Ass. Culturale Suergiu U.N.C.
Causale: Donazione per Bookstock Festival

Bookstock:
Sito Ufficiale
Evento FB
Pagina FB