Partita del cuore – Intervista a Daniele Campus

1346

Mancano pochi giorni alla Partita del Cuore Porto Pino di domenica 31 maggio. Nell’attesa, abbiamo fatto alcune domande a Daniele Campus, animatore cabarettista di Cortoghiana, il quale vestirà la maglia della squadra “Made in Sardegna“, al fianco di altri personaggi isolani dello spettacolo e dello sport.

Gruppo FB di Carbonia.net: YouCarbonia
Gruppo FB di sostegno a Gabriele: 4 ruote per Gabriele
Pagina FB di Kallon: Tesi del Kallon

Carbonia.net: Ciao Daniele, grazie per la tua disponibilità. Come sei stato coinvolto nell’iniziativa? In quale ruolo giocherai, nella squadra “Made in Sardegna”?

Daniele: Sono stato contattato da Gabriele Cossu del duo Cossu e Zara, con il quale collaboro, sia come cantante che come cabarettista. Ci conosciamo da 15 anni, pensa che avevamo ancora i capelli quando ci siamo conosciuti. Non so in che ruolo giocherò, probabilmente se ne parlerà prima della partita, ma in ogni modo credo che sarò a centrocampo, almeno so che devo passarla a Matteoli e poi il resto lo fa lui.

Carbonia.net: Quali compagni di squadra conosci già? Ci sono dei personaggi in particolare, che sarai contento di conoscere?

Daniele: Conosco Gabriele e Chicca del duo Cossu e Zara, e ho visto Cristian Cocco in uno spettacolo tempo fa. Non escludo che probabilmente conosca pure qualche altro membro della squadra, ma lo scoprirò il giorno della partita, visto che ancora non so nemmeno io chi saranno gli altri partecipanti.

dilux2Carbonia.net: La partita è stata organizzata per raccogliere i fondi necessari all’acquisto di un mezzo idoneo al trasporto di Gabriele. Vi conoscete personalmente? Cosa pensi di questa iniziativa?

Daniele: Ancora non conosco Gabriele di persona, conosco la sua storia e sono iscritto al suo gruppo Facebook, “4 ruote per Gabriele“. Mi piacerebbe che questo fosse l’inizio di una bella amicizia con lui.

Carbonia.net: Parlaci un po’ del tuo lavoro.

Daniele: Quale lavoro? Beh come immagino saprete, qui la situazione lavorativa “non è tragica, ma di più”. Lavoro principalmente in estate, avendo moltissima esperienza nei villaggi estivi e nelle strutture alberghiere. A questo ho unito con il tempo un patentino da assistente bagnanti, che mi dà la possibilità di svolgere anche questo lavoro. Poi restano chiaramente le serate nelle piazze, le feste per i bambini, i ricevimenti di matrimono, ecc..

Carbonia.net: Quali sono i tuoi progetti attuali? Puoi anticiparci qualcosa?

Daniele: Ho da poco aperto una pagina Facebook che si chiama “Tesi del Kallon”, in cui mi diverto a vestire i panni del personaggio nato a “Fuori Onda“, su Videolina. Girerò video nel Sulcis, esponendo teorie complottiste e bizzarre su argomenti attuali, o che riguardano il nostro territorio. Faccio parte anche del cast del “Fuori Onda Live“, in cui mi esibisco nelle piazze, vestendo i panni di Kallon e altri personaggi. A queste poi, vanno aggiunte le serate di “Mi manda Raimondo”, uno spettacolo di Alverio Cau, del quale sono onorato di fare parte. Sto inoltre scrivendo un piccolo spettacolo tutto mio che spero di poter fare.

Carbonia.net: Grazie ancora Daniele, ci vediamo in campo il 31!

Daniele: Grazie a voi , un abbraccio Adam.