Carbonia: tour virtuale alla scoperta della città e della sua storia

1315

Attraverso le sezioni “Virtual Tour” e “Carbonia da vedere” del sito del Comune di Carbonia, www.comune.carbonia.ci.it, è possibile visitare “virtualmente” le principali attrazioni della nostra Città.
Il virtual tour permette la visita di Carbonia, dei suoi musei e di una parte importante del suo patrimonio di archeologia classica e industriale, attraverso fotografie panoramiche interattive, in alta definizione. Le immagini consentono di spostare la visuale a 360 gradi e avvicinarsi ai dettagli in totale libertà. Il visitatore può scegliere, infatti, il proprio personale percorso fra le diverse possibilità, muovendosi come desidera all’interno degli ambienti visitati.

Carbonia Virtual Tour è una spettacolare esperienza virtuale molto vicina alla visita reale. La rete di fotografie offre l’opportunità di scegliere l’angolazione da cui osservare i paesaggi naturali o urbani e gli interni dei musei, provando la sensazione di trovarsi realmente nel luogo che si sta guardando.
In questo modo i diversi luoghi diventano virtualmente osservabili in tutte le loro caratteristiche, mentre l’integrazione dei vari ambienti ricrea, on-line, la visita virtuale completa.

Con Carbonia Virtual Tour è possibile visitare:
– il Museo Archeologico di Villa Sulcis, con le sue sale espositive e i numerosi reperti. Nella sezione è anche possibile scorrere le immagini del Parco Villa Sulcis, dalla Biblioteca al Laboratorio didattico e di restauro del Museo Archeologico;
– il Parco Archeologico di Monte Sirai, con le suggestive immagini panoramiche e gli interni della necropoli Ipogeica;
– il Parco Urbano “Sa Grutta”, con la Necropoli Ipogeica di Cannas di Sotto, situato all’interno del tessuto cittadino, fra corso Iglesias e via Alghero;
– la Grande Miniera di Serbariu, con immagini interattive che mostrano gli edifici e gli spazi esterni (i Pozzi), l’allestimento museale e la galleria sotterranea del Museo del Carbone e l’esposizione paleontologica del Museo PaleoAmbienti sulcitani E.A. Martel;
– il Nuraghe Sirai, con gli scavi nell’area sacra e nell’abitato;
– il centro Città con Piazza Roma, i giardini circostanti e gli edifici che si affacciano sulla piazza;
– il Parco Rosmarino, un’ampia area verde attrezzata all’interno della Città, luogo di aggregazione, attività sportiva e svago.

Navigare all’interno di Carbonia Virtual Tour è semplice e intuitivo.
Il visitatore può scorrere le immagini in tutte le direzioni, semplicemente trascinando il mouse sopra la scena. Con la rotellina del mouse (oppure con i tasti Ctrl e Shift o ancora A e Z sulla tastiera) è possibile ingrandire l’area che si sta visualizzando.

Non aspettare. Fatti coinvolgere nella visita virtuale. Basta un clic: Carbonia da vedere

Fonte: comunicato stampa