Manca il numero legale: sciolta la seduta del Consiglio comunale

1789

Era stata convocata per oggi, 20 febbraio, una seduta straordinaria del Consiglio comunale di Carbonia, con vari punti all’ordine del giorno. Gli argomenti previsti per la discussione e la votazione erano i seguenti:

  1. Interrogazioni, Interpellanze e Mozioni;
  2. Approvazione del Documento Unico di Programmazione (DUP) 2018/2020;
  3. Approvazione Piano Finanziario per la gestione del servizio integrato di igiene urbana e servizi complementari ai sensi dell’art.8 del DPR 158/1999 per l’anno 2018;
  4. Approvazione delle Tariffe per l’applicazione della tassa sui rifiuti (TARI) – anno 2018;
  5. Canone di occupazione di spazi ed aree pubbliche. Approvazione del nuovo Regolamento Comunale.

Dopo meno di un’ora dall’inizio dell’assemblea, all’appello del Segretario comunale hanno risposto soltanto 12 Consiglieri, numero non sufficiente per garantire la validità dell’adunanza. La presidente Marras ha quindi sciolto la seduta odierna del Consiglio comunale.